Menu di matrimonio: cosa inserire e come presentarlo agli ospiti

marketing on 15 Novembre 2021

E’ scontato ma è bene ricordarlo: il menu di matrimonio è assolutamente diverso da qualsiasi altro pranzo o cena a cui siamo abituati. Dunque, cosa inserire e come presentarlo al meglio ai propri ospiti? Scopriamo insieme così ci suggerisce il galateo di matrimonio in questo articolo. 


E’ molto più articolato, ogni portata ha i suoi tempi e rispetta le tradizioni, i gusti e sapori di ogni Paese. Parliamo del menu di matrimonio, uno tra gli elementi a cui bisognerà porre più attenzione durante l’organizzazione dell’evento. I vostri ospiti, infatti, ricorderanno bene le prelibatezze che hanno gustato, ma anche la presentazione dei piatti, le tempistiche e l’intera mise en place.

Il nostro primo consiglio è quello di non esagerare: dal numero di portate fino ai tempi di attesa tra un piatto e l’altro, passando anche dalle quantità per ogni primo e/o secondo. La regola del “less is more” vale sempre durante un matrimonio, soprattutto per ciò che riguarda il banchetto nuziale e il suo menu.

Al contrario, provate a diluire le tempistiche tra una portata e l’altra, favorendo così diversi momenti di conversazione ai commensali e permettendo anche a voi stessi di poter girare tra i tavoli a ringraziare. Se avete dubbi, affidatevi alla vostra Banqueting Manager di fiducia, la quale saprà consigliarvi per ogni momento del banchetto. Infine, non dimenticate che il galateo vuole che non si superino le due ore totali di servizio.

Il vostro ricevimento rispetterà le regole imposte dal galateo? Scoprilo in questo articolo!

menu di matrimonio

Menu di matrimonio: cosa inserire 

In un menu di matrimonio che si rispetti non potranno mancare:

    • L’aperitivo di benvenuto: organizzatelo in giardino, in una zona all’aperto o in una sala diversa da quella del banchetto. Tenete in considerazione la stagione in cui vi sposerete e prevedete sempre un piano B insieme alla vostra Banqueting Manager in caso di maltempo;
    • Il pranzo servito dai camerieri;
    • Il taglio torta e il buffet dei dolci: prevedete questo momento in un altra postazione della location, per rendere l’evento dinamico e curioso.

I nostri sposi optano spesso per una struttura di menu di matrimonio che preveda due primi e un secondo. Chiaramente, è fondamentale che le tre portate siano armoniche tra loro. Secondo il galateo, inoltre, è consigliato evitare due primi piatti doppi (come due paste farcite), optando invece per un primo vegetale o un secondo-primo a base di carne (spesso preferito dagli ospiti). Assolutamente da evitare è la pasta lunga: non vorrete mica mettere in imbarazzo i vostri ospiti? 😉

NB: tenete sempre conto di limitazioni dietetiche, mediche e/o religiose nella scelta dei piatti. Chiedete sempre in anticipo in caso di invitati celiaci o sofferenti per altro tipo di allergie alimentari. Sarà una cura immancabile nei confronti dei vostri commensali per cui, ovviamente, verrà previsto un menu a parte in base alle loro esigenze.

menu di matrimonio

Menu di nozze: dal pesce alla scelta dei vini

Il menu di nozze a base di pesce è consigliato per eventi con un numero importante di invitati e dallo stile formale. Se optate per questo tipo di menu, ricordate di inserire il pesce già tra i primi, proponendo un primo-primo di pesce e un secondo-primo vegetale. Poi, potreste servire un fresco sorbetto subito dopo il secondo di pesce e, in chiusura, il secondo di carne.

La scelta dei vini dipenderà chiaramente da ciò che proporrete ai vostri ospiti. Affidatevi a sommelier esperti per regalare ai vostri ospiti un’esperienza unica, elegante e raffinata. Infine, non dimenticate di rispettare sempre il sapore del luogo e della location che avete scelto: evitate, dunque, di proporre il pesce in un luogo campagnolo o la carne in una location in riva al mare.

Privacy Preference Center

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid, @@History/@@scroll|#
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo Sito Web, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

GPS, NID, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
NID
GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

devicePixelRatio, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types], testing