Come scegliere lo stile del matrimonio? I nostri consigli

marketing on 17 Settembre 2021

Avete deciso di coronare il vostro sogno d’amore ma non sapete ancora su quale tema, colori e decorazioni puntare? Scoprite in questo articolo come scegliere lo stile del matrimonio con i nostri consigli!


L’abito da sposa, le partecipazioni, il menù, le decorazioni, il tableau de Mariage… quale stile scegliere? Care spose, sappiamo bene che organizzare un matrimonio non è un compito affatto semplice. Ecco perché la vostra bussola potrebbe essere proprio il tema su cui punterete. Ogni elemento – dalle partecipazioni fino alle bomboniere e alla wedding cake – dovrà essere perfettamente allineato e rappresentare ciò che siete, il vostro amore, nonché le vostre personalità.

Ma come scegliere lo stile del matrimonio? Non esistono delle regole scritte, ma vogliamo aiutarvi con i nostri consigli per non sbagliare. Pronti?

come scegliere lo stile del matrimonio

Come scegliere lo stile del matrimonio: partite da voi

Country chic, vintage, boho-chic, industrial, minimal, autunnale, barocco, estivo. Di stili di nozze ne esistono davvero tantissimi (qui vi raccontiamo un matrimonio country chic!). Ognuno di loro fa riferimento a tema preciso, con colori studiati, facendosi interprete anche di diversi messaggi (ecosostenibilità, libertà, romanticismo). Ma a prescindere dalle tendenze del momento, il vostro matrimonio dovrà parlare di voi, della vostra storia, coinvolgendo i vostri ospiti ed emozionandoli.

Ecco perché il nostro primo consiglio è quello di partire da voi: non puntate su uno stile già definito perché “va di moda” o perché non riuscite a trovare qualche idea originale o da cui prendere ispirazione. Parlatene con la vostra wedding planner di fiducia: con le sue competenze, riuscirete a trovare lo stile di nozze che più vi rappresenta e in cui possiate identificarvi come coppia. Inoltre, non dimenticate che sarete voi i protagonisti di questo giorno magico: dunque, partite dai vostri gusti personali, dalle passioni che vi accomunano e provate a trasferirle in uno stile decorativo.

E se proprio non doveste avere idee, provate a guardare la vostra casa, il vostro armadio: quale colore è predominante? Anche un libro, un luogo, un mood, un colore, una canzone potrebbe fare da Fil Rouge per le vostre nozze, così come un vostro hobby o la vostra serie tv preferita. Ci avete mai pensato?

Come scegliere lo stile di nozze: l’importanza del contesto

Una volta individuati i vostri gusti e preferenze, il nostro consiglio è di provare a scriverli. Mettere nero su bianco vi aiuterà infatti a scartare quello per cui vi sentirete meno “emozionati”, puntando su tema, colori ed elementi che realmente vi rappresentino. Raccogliete idee ed esempi anche da internet e sistemate tutto ciò che vi è di ispirazione in una cartella apposita. Un bouquet originale, un tableau de mariage particolare, quella partecipazione che tanto vi ha colpito… sono tutti elementi utili e capaci di ispirarvi nella scelta del tema migliore per voi.

Dopo di che, non dimenticate di valutare anche (e soprattutto) la location. Il luogo che sceglierete per festeggiare il vostro amore è adatto al tema che avete scelto? Nessuno si sognerebbe mai di organizzare un matrimonio a tema medievale su una spiaggia: piuttosto, si potrebbe optare per un bel castello o una dimora storica. Dunque, attenzione a questo aspetto che si rivelerà poi determinante. Infine, non dimenticate di valutare anche la stagione in cui pronuncerete il magico “sì”. Da qui dipenderanno non solo i fiori che sceglierete per le decorazioni e il bouquet, ma anche il vostro abito, il menù e in generale l’intera atmosfera dell’evento.

Scopri qui come scegliere la location giusta nella nostra guida pratica!

come scegliere lo stile del matrimonio

Privacy Preference Center

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gat, _gid, @@History/@@scroll|#
Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo Sito Web, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario. Dati personali raccolti: Cookie e Dati di utilizzo. Luogo del trattamento: USA

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

GPS, NID, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC
NID
GPS, PREF, VISITOR_INFO1_LIVE, YSC

Non classificati

I cookie non classificati sono i cookie che sono in fase di classificazione, insieme ai fornitori di cookie individuali.

devicePixelRatio, gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types], testing